Crescita paese dipende dalle conoscenze e dalle competenze degli italiani

«Mai come ai nostri tempi il potenziale di crescita di un paese avanzato è dipeso dalle conoscenze e dalle competenze dei suoi abitanti».

È il messaggio lanciato dal Governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, in occasione della consegna del premio per lo studio della matematica e dell’informatica nella scuola media superiore.

«Per tornare a crescere – ha aggiunto il Governatore – bisogna reinvestire in questa direzione». «Ancora agli inizi del Novecento, ci ricorda il grande storico economico, Carlo Cipolla, essere alfabeti – ha citato Draghi – significava essere capaci di eleggere e scrivere. Oggi in una società industrialmente progredita, una persona con meno di 10-15 anni di scuola è da considerarsi funzionalmente analfabeta. Lo sviluppo economico è divenuto sempre più dipendente dalla ricerca scientifica organizzata e da un sistema efficientemente organizzato di addestramento tecnico e scientifico».

Draghi ha messo in evidenza come sulle conoscenze e sulle competenze dei cittadini «si fondano l’utilizzo di tecnologie in continua evoluzione, la ricerca dei livelli qualitativi di eccellenza, l’innovazione dei prodotti, fattori decisivi per la possibilità della nostra economia di tornare in un sentiero di crescita duraturo, una volta superata la grave crisi che stiamo attraversando».

«Le indagini internazionali che valutano le competenze degli studenti ai vari gradi di istruzione ci hanno aiutato a comprendere la gravità dei problemi del nostro sistema scolastico e la difficoltà che incontra a garantire risultati uniformi tra le diverse aree del Paese» ha aggiunto Draghi. «Su queste basi – ha spiegato il Governatore di Bankitalia – si è venuta maturando la consapevolezza che è necessario procedere a un suo rinnovamento, un rinnovamento che si fondi sull’autonomia e sulla capacità di valutazione».

Pubblicato da Alme Sol

L'istruzione è l'unica arma di cui disponiamo. Senza siamo prigionieri degli altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: