Il lavoro è amore rivelato

“Il lavoro è amore rivelato.

 

E se non riuscite a lavorare con amore,

ma solo con disgusto, è meglio per voi lasciarlo e,

seduti alla porta del tempio,

accettare l’elemosina di chi lavora con gioia.

 

Poiché se cuocete il pane con indifferenza,

voi cuocete un pane amaro,

che non potrà sfamare l’uomo del tutto.

 

E se spremete l’uva controvoglia,

la vostra riluttanza distillerà veleno nel vino.

 

E anche se cantate come angeli,

ma non amate il canto,

renderete l’uomo sordo alle voci del giorno e della notte”.

 

(KAHLIL GIBRAN)

Pubblicato da Alme Sol

L'istruzione è l'unica arma di cui disponiamo. Senza siamo prigionieri degli altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: